TRATTAMENTO ANTIRIFLESSO

 

Il trattamento antiriflesso viene realizzato su di una lente al fine di ridurre le immagini disturbanti che si formano per riflessione sulle sue superfici.

L'intensità delle immagini riflesse aumenta all'aumentare dell'indice di rifrazione del materiale della lente, quindi il fatto di avere una lente antiriflesso acquista particolare importanza soprattutto nel caso di lenti a spessore ridotto, utilizzate nel caso di difetti visivi elevati.

Il trattamento antiriflesso diventa importante al fine di ottenere: 

·aumento della brillanza;

·miglior definizione dell'immagine per aumentato contrasto;

·attenuazione delle immagini fantasma riflesse;

·maggior continuità del livello di prestazione in quanto l'attività percettiva è meno disturbata dalle immagini fantasma;

·riduzione degli inestetismi legati alle riflessioni generate dalla superficie anteriore della lente.

Un trattamento antiriflesso è sempre da consigliare ed in particolare nei seguenti casi:

·in lenti di medio e alto potere poiché vengono ridotti gli anelli concentrici dovuti alle riflessioni periferiche;

·per la guida notturna in quanto l'utilizzatore risulta meno disturbato da fanali, lampioni e insegne luminose;

·nelle anisometropie (differenze di potere di rifrazione dei due occhi n.d.r.) in quanto si attenua il diverso aspetto esteriore tra le due lenti;

·per portatori di lenti con elevati poteri prismatici;

·per operatori di videoterminali.

Esistono diversi tipi di antiriflesso: nel nostro negozio forniamo solo ed esclusivamente lenti con antiriflesso di alta qualità, multistrato, con minimo 2 anni di garanzia. I trattamenti antiriflesso migliori, poi, hanno in più uno strato di materiale anti-imbrattamento (che facilita la pulizia della lente) e rendono la lente più resistente ai graffi. Per tali trattamenti antiriflesso la garanzia è di 3 anni.

 

template Joomla